Allegri: "Italia bella e giovane"

"Da anni si dice che in Italia è un disastro: ma bisogna fare i complimenti alla Nazionale, sono contento di come ha giocato". Allegri elogia il lavoro del ct Roberto Mancini e la vittoria dell'Italia sulla Polonia. "Si continua a dire che non ci sono giocatori, che l'Italia va male - ha spiegato l'allenatore dei bianconeri -. Alla fine ci crediamo anche noi. Se uno ti dice tutti i giorni che sei un cretino è normale che poi uno possa anche crederci, la stessa cosa è successo per la Nazionale. Bisogna pensare positivo, abbiamo giocato un calcio piacevole e bello contro la Polonia, con l'Ucraina, vincendo la partita con ragazzi giovani".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Giornale La Voce
  2. NuovaPeriferia
  3. Quotidiano Piemontese
  4. La Stampa
  5. Torino Oggi.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Villanova Canavese

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...